Comune di Veglio - Primo piano

giovedì 18 gennaio 2018    
---
 
Logo Comune
 
 
 
AFFIDAMENTO AL VEGLIO 4X4 IMPIANTO SPORTIVO
Impianto Sportivo "Seletto Bernardo"

OGGETTO: AFFIDAMENTO AL VEGLIO4X4 DELL’ IMPIANTO POLIVALENTE “BERNARDO SELETTO”.

Si è conclusa nei giorni scorsi la procedura di affidamento a mezzo di gara ad evidenza pubblica per la gestione dell’ intero Impianto Polivalente “Bernardo Seletto”, ove si trovano, oltre ad un campo da calcetto regolamentare e la pista di fuoristrada a norma per gare di livello nazionale, due blocchi in muratura adibiti l’uno a sala polivalente con annessa cucina e l’altro a blocco servizi con docce, spogliatoi e diverse altre sale per la gestione di eventi sportivi (sala stampa, direzione gara, sala commissari).
L’impianto, che ha visto un grande lavoro di messa a norma in questi ultimi anni, grazie ad un contributo statale sull’ impiantistica sportiva unitamente a somme messe a disposizione dal Comune di Veglio, è stato oggetto di un lungo iter burocratico per poter essere cantierizzato e poi collaudato per risultare a norma soprattutto per poter ospitare in tutta sicurezza il pubblico durante le manifestazioni motoristiche che si potranno svolgere e che negli anni hanno sempre avuto come manifestazione di rilievo l’organizzazione di una tappa del campionato Italiano Velocità Fuoristrada che, anche quest’anno in calendario per il primo week end di settembre, è ormai giunta alla sua 22à edizione.
L’ affidamento dell’ impianto è andato quindi, a seguito di regolare gara ad evidenza pubblica, all’ Associazione Sportiva Dilettantistica denominata VEGLIO 4X4, ovvero coloro i quali da sempre, prima con la denominazione di Moto Club Diego Rondi, poi Polisportiva Diego Rondi ed ora Veglio 4x4 hanno inventato ed organizzato la gara di fuoristrada che negli anni è divenuta famosa a livello nazionale proprio per le sue caratteristiche tecniche del tracciato che, soprattutto per la morfologia del terreno in cui si trova, è poco veloce ma tecnicamente molto impegnativa sia per i mezzo che per i piloti, oltre che spettacolare per il pubblico presente che, sempre numeroso negli anni, ha dimostrato entusiasmo per questo tipo di gara.
In collaborazione poi con le altre associazioni del paese, l’ associazione Veglio 4x4 si è detta disponibile ad organizzare in quell’ area anche altre manifestazioni non solo motoristiche ma anche ricreative, sportive e culturali; per ora il primo appuntamento previsto è quello di domenica 16 maggio nel quale sarà presentata da parte del VEGLIO 4x4 la squadra corse per l’anno 2010 con calendario della manifestazioni; il programma prevede esposizione e benedizione dei mezzi in piazza della Chiesa dopo la S.Messa, poi pranzo presso l’impianto “Bernardo Seletto” e successivamente, nel pomeriggio, qualche “giro in pista” per scaldare mezzi e piloti in vista di una nuova ed impegnativa stagione di corse. Per tutte le informazioni sull’ attività dell’ associazione potete visitare il sito web: www.veglio4x4.it


E’ importante, dice Marco Pichetto, Sindaco di Veglio, che la gestione dell’ impianto “Bernardo Seletto” sia gestito da persone del paese, persone, per lo più giovani, che hanno molto entusiasmo e tantissima voglia di fare per il bene e per lo sviluppo del nostro paese; da anni, in attesa della messa a norma della pista, per 12 anni non si è potuto correre in quell’area, non hanno ceduto alla forte tentazione di “mollare tutto” ma, anzi, hanno sempre cercato ogni soluzione che potesse farli ritornare a correre nel circuito del Villaggio Grupp, con l’aiuto importante del Comune di Veglio, allora guidato dal compianto Sindaco Bernardo Seletto, a cui poi è stato intilota l’impianto, sono riusciti a trovare i giusti canali per accedere ai finanziamento che hanno permesso di riqualificare interamente quell’area e renderla idonea non solo per le manifestazioni motoristiche ma anche per altri eventi di rilevanza culturare, ricreativa e sportiva. Personalmente fin da subito mi sono attivato per seguire tutto l’iter, complesso, dei lavori e dei collaudo dell’ impianto e contemporaneamente mi sono mosso per ricercare ulteriori contributi per completare e migliorare ancora di più quell’ area tanto che nei prossimi mesi sarà aperto un nuovo cantiere, finanziato in gran misura dalla Regione Piemonte attraverso la legge 4 sul Turismo, per la realizzazione di una nuova area camper a servizio di quell’ area, che dovrebbe essere pronta per la primavera del 2011.
Al termine di questi lavori avremo così un importante polo turistico in paese, che sarà a servizio non solo dell’ attività svolta nel polivalente ma anche a servizio di quelle persone che a Veglio giungono da ogni parte d’ Italia per le attività che si svolgono a pochi centaniaia di metri da lì, ovvero il Bungee Jumping dal ponte di Pistolesa ed il Parco Avventura, sempre nei pressi del ponte, attività che vedono transitare dal nostro piccolo paese che ormai conta poco meno di 600 abitanti, qualcosa come circa 20.000 persone all’ anno.
Ai ragazzi del VEGLIO 4x4 quindi un grosso “in bocca al lupo” per tutta la loro attività, sia quella sportiva con i loro mezzi e piloti che portano a spasso per l’ Italia il nome di Veglio, sia per tutto quanto saranno in grado di organizzare all’ interno dell’ Impianto Polivalente “Bernardo Seletto” e che essi siano ad esempio per tutti coloro che credono che lo sviluppo di un paese possa essere anche quello di promuoverlo e farlo conoscere attraverso attività ludico/ricreative e sportive.


Grazie per la collaborazione.

Saluti.

L’amministrazione comunale.

Invia l'articolo ad un amico.
 
 
Calendario